About Us
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipi Suspendisse ultrices hendrerit nunc vitae vel a sodales. Ac lectus vel risus suscipit venenatis. Morbi dignissim mi non dui phaedrum ullamcorper.

Hirtenstraße 19, 10178 Berlin, Germany

+49 30 24041420

ouroffice@any.com

Follow Us
 

L’email marketing è un obiettivo primario per l’innovazione nel 2017

L’email marketing è un obiettivo primario per l’innovazione nel 2017

L’innovazione è una priorità assoluta per il marketing di quest’anno, secondo il “The 2017 Yes Lifecycle Marketing Channel Report” elaborato da Yesmail Interactive.

Su tutta la linea, stiamo vedendo una rinnovata enfasi sul marketing come un driver per la crescita. Quasi tutte le aziende (99 per cento) hanno riferito che prevedono di aumentare o mantenere i loro budget di marketing nel 2017 – e gran parte di queste risorse saranno dedicate a tattiche e tecnologie innovative.

La spinta agli investimenti è particolarmente evidente ad esempio, per l’innovazione tecnologica, come l’elemento più importante nella scelta di un fornitore di servizi di marketing cross-channel, seguita da servizi analitici.

Anche se gli inserzionisti sono certamente consapevoli del potenziale forniti da VR / AR (realtà virtuale / realtà aumentata) e di altre tecnologie di tendenza, non sono pronti ad abbracciare questi canali di marketing.

Piuttosto che rischiare tutto su nuovi canali, la maggior parte degli inserzionisti stanno espandendo l’innovazione nei canali con provata garanzia di risultato (ad esempio, e-mail, social media e media tradizionali). Il sessanta per cento dei pubblicitari intervistati hanno dichiarato che investiranno ulteriore attenzione e risorse alle e-mail nel 2017.

Quasi la metà (49 per cento) ammettono che i loro sforzi di personalizzazione di email sono deboli, i due terzi hanno indicato un desiderio di migliorare la loro personalizzazione. Quindi è lecito ritenere che molti identificheranno email personalizzate come un obiettivo per l’innovazione nel corso dell’anno.

Ecco alcuni esempi delle tattiche avanzate che possiamo aspettarci di vedere più di quest’anno:

Offerte dinamiche
Sono opportunità ideali per i brand che vogliono introdurre personalizzazioni nelle loro strategie di email marketing. In realtà, quasi la metà (46 per cento) ha detto che, anche se non usano offerte dinamiche ora, hanno in programma di farlo entro i prossimi 12 mesi.

Invece di presentare offerte statiche e di messaggistica a un intero gruppo di abbonati, campagne dinamiche consentono alle aziende di adattare il contenuto dei messaggi a singoli utenti in base al comportamento e altri criteri.

Contenuto generato dall’utente
Contenuti creati da terze parti è di solito considerato più affidabile rispetto ai contenuti generati dal brand stesso. Il problema è che i contenuti generati dagli utenti possono essere difficile da catturare e da controllare. Un po ‘più di un terzo (38 per cento) le aziende che attualmente utilizzano contenuti generati dagli utenti nelle loro strategie di marketing. Ma un altro 38 per cento sono interessati a incorporare contenuti generati dagli utenti in messaggi e-mail e altre comunicazioni di marketing quest’anno.

In combinazione con le offerte dinamiche e altre innovazioni, contenuti generati dagli utenti possono amplificare le credenziali di fiducia dei messaggi e fornire vittorie importanti per il marchio. Interessanti contenuti generati dagli utenti consegnati in tempo reale tramite messaggi di posta elettronica personalizzati per le esigenze e le preferenze degli abbonati? E ‘all’interno del regno della possibilità di lungimiranti inserzionisti nel 2017.

Beacons
Essi rilevano abbonati o gli altri utenti in spazi commerciali, innescando una notifica che viene inviato al singolo tramite SMS (Short Message Service), applicazioni o e-mail. Opportunistiche per natura, sono spesso utilizzati per fornire offerte sul posto o promozioni agli abbonati in posizioni fisiche precise.

Solo l’11 per cento degli inserzionisti intervistati attualmente li utilizzano. Ma un altro 28 per cento sono interessati ad utilizzarli quest’anno, soprattutto perché sono una tattica di marketing avanzato che ha dimostrato ampie opportunità per l’innovazione.

Fonte: Marketing Land
Autore: Jason Warnock – vice president of market intelligence and deliverability for Yesmail Interactive